BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

LA LETTERA/ La compagnia di Papa Francesco nella grande avventura della scuola

Il PapaIl Papa

Ho sentito molto vere queste parole del Papa, è il giudizio sull’anno vissuto e appena concluso, è a questo livello che mi appassiona riprendere il lavoro di un anno, per verificare se e quando mi sono lasciato vincere dal meccanismo del mestiere e se e quando sono stato dentro la scuola testimone di un fascino per la bellezza che colpisce innanzitutto me. Qui si gioca la questione educativa, su una coerenza ideale che decide di quello che uno vive nell’attimo, di come vibra nel comunicare quello che sa, nel comunicare quello che scopre di nuovo. Papa Francesco mi ha sfidato a guardare dentro quello che ho vissuto per scoprire la bellezza dell’educazione e questo riempie di gratitudine un anno che finisce, che in questo lungo percorso è cresciuto un attaccamento al vero e al bello. Per questo ne è valsa la pena, per questo ai volti con cui sono stato oggi sono ancor più legato!

© Riproduzione Riservata.