BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MACERATA-LORETO/ Video, la telefonata di Papa Francesco: Cristo sia un’esperienza presente

Papa Francesco ha telefonato ai partecipanti al pellegrinaggio da Macerata a Loreto organizzato da Comunione e Liberazione. Le sue parole, trasmesse più volte nel corso del cammino a piedi

infophoto infophoto

Papa Francesco ha telefonato ai partecipanti al pellegrinaggio da Macerata a Loreto organizzato da Comunione e Liberazione. Le sue parole, trasmesse più volte nel corso del cammino a piedi, sono state di aiuto, in particolare, nella salita finale. Dopo aver salutato il cardinale Marc Ouellet che ha celebrato la messa, ha detto: «so che camminerete per 28 chilometri tutta la notte, recitando il Santo Rosario, cantando insieme, guidati. È bello questo perché è il paradigma della vita. Tutta la vita è un pellegrinaggio. L’importante è l’incontro con Gesù in questa strada della vita, l’incontro con Lui, e questo ti dà la fede, perché è proprio Lui che te la dà». Poi, ha invitato a lasciarsi guidare da Gesù, affinché la fede diventi «un’esperienza presente». Francesco, parlando della sorpresa che suscita l’incontro con il Signore, ha spiegato che il fatto che ogni anno i partecipanti al pellegrinaggio crescano indicano come nulla sia impossibile a Dio. «Come spiegare altrimenti che da 300 che eravate nel ‘78 siete diventati lo scorso anno 90 mila? Anche voi potete appoggiarvi tutti su Gesù, su questa presenza così affascinante e attraente». Il pontefice ha, infine, esortato a pregare affinché ciascuno possa «riconoscere nella sua carne piagata nel corpo e nello spirito la propria umanità bisognosa dell’umanità di Cristo, l’unica che può saziare davvero il desiderio dell’uomo».