BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NAPOLI/ Rapina in centro, turista americana presa a morsi per l'orologio

Una turista americana è stata aggredita ieri sera a Napoli, nella centralissima via Toledo, da un giovane rapinatore che ha tentato di portarle via l’orologio con un morso

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Una turista americana è stata aggredita ieri sera a Napoli, nella centralissima via Toledo, da un giovane rapinatore che ha tentato di portarle via l’orologio con un morso. Secondo quanto riferito dalla donna alla polizia, mentre stava passeggiando si è sentita prima strattonare e poi ha avvertito un morso al polso dove indossava un orologio di marca Tudor. Il rapinatore, stando al racconto, potrebbe essere anche un minorenne. Il tentativo di rapina è però fallito e la turista, oltre ad aver salvato il proprio orologio, ha anche rifiutato le cure mediche. E’ stato invece decisamente meno fortunato un altro turista quarantenne, originario di Cipro, che dopo aver cenato in una pizzeria del centro storico di Napoli è stato avvicinato da due sconosciuti che hanno tentato, anche in questo caso, di portargli via l’orologio, marca Rolex. Alla reazione dell’uomo, uno dei due criminali ha esploso un colpo di pistola, ferendolo a un polpaccio. La vittima si è messa in macchina, parcheggiata poco distante dalla pizzeria in via Carbonara, nella zona dei Tribunali, e ha raggiunto Portici chiedendo soccorso in una farmacia. E' intervenuta quindi una pattuglia dei carabinieri della locale Stazione che ha trasportato il ferito all'ospedale Loreto mare, dove i medici lo hanno dichiarato guaribile in venti giorni, dimettendolo poco dopo.

© Riproduzione Riservata.