BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RAGAZZA INVALIDA/ Napoli: no iscrizione a scuola perché maggiorenne

Disabile al 100%, una ragazza di diciotto anni si è vista rifiutata la sua domanda di preiscrizione alla prima liceo di Bacoli in provincia di Napoli. Ecco le motiviazioni del rifiuto

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Non ha diritto all'assistenza, non ha diritto ad andare a scuola. E' il caso di una ragazza di Bacoli in provincia di Napoli invalida al 100%: la sua domanda di iscrizione alla prima liceo Seneca della sua città è stata respinta dall'ufficio scolastico campano. Il motivo? Essendo ormai maggiorenne non ha diritto all'assistenza concessa ai disabili. La famiglia e i dirigenti del liceo stanno cercando di fare ricorso ma al momento ogni tentativo è risultato inutile. 

© Riproduzione Riservata.