BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA STREAMING/ Video: Papa Francesco, Messa e Angelus da Castel Gandolfo per l'Assunta. Oggi 15 agosto 2013

Oggi, 15 agosto 2013, nella Solennità dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, Papa Francesco è pronto a recarsi a Castel Gandolfo dove celebrerà la Messa e reciterà l'Angelus.

Papa Francesco (Infophoto) Papa Francesco (Infophoto)

DIRETTA STREAMING, VIDEO: LA MESSA E L’ANGELUS DI PAPA FRANCESCO DA CASTEL GANDOLFO PER L'ASSUNTA. 15 AGOSTO 2013 – Oggi, 15 agosto 2013, nella Solennità dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, Papa Francesco è pronto a recarsi a Castel Gandolfo. Il Santo Padre è partito questa mattina in auto alle ore 9.00 da Casa Santa Marta e, come prima tappa, farà visita al Monastero di clausura delle Clarisse. A seguire, alle ore 10.30, celebrerà la Santa Messa in Piazza della Libertà, davanti al Palazzo pontificio, dopo di che avrà luogo la recita dell’Angelus. Dopo il pranzo, il Papa visiterà in forma privata la Parrocchia San Tommaso da Villanova, per poi fare rientro in Vaticano. La giornata sarà come sempre visibile in diretta streaming. Grande l'attesa per l'arrivo di Papa Francesco a Castel Gandolfo: come ha spiegato a Radio Vaticana il vescovo di Albano, mons. Marcello Semeraro, "Quest’anno ci sarà una novità rispetto al passato: il Papa non celebrerà la Santa Messa nella Chiesa parrocchiale, ma in piazza. Già Paolo VI, durante la sua prima presenza, nel 1963, a Castel Gandolfo, a causa di lavori di restauro celebrò la Santa Messa nella Chiesa sottostante; un’altra volta Paolo VI celebrò Messa in un piccolo Santuario mariano che egli volle e che è ancora centro di devozione per i castellani: la Madonna del Lago. Quest’anno Papa Francesco celebrerà la Messa in piazza, questo anche a motivo del grande afflusso di pellegrini previsto. Questo darà anche un tono di maggiore universalità: il Papa certamente celebra a Castel Gandolfo, ma celebra per la Chiesa e per tutti noi". (scorri l'articolo fino in fondo alla pagina per il video).

GUARDA IL VIDEO DELLA MESSA E DELL'ANGELUS

© Riproduzione Riservata.