BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MULTE/ Al via lo sconto del 30% per chi paga entro cinque giorni

Nel ddl Fare è compreso un provvedimento che prevede lo sconto del 30% sulle multe del codice stradale per chi paga entro 5 giorni dalla notifica. La misura entrerà in vogore da domani

Infophoto Infophoto

Da oggi le multe potrebbero essere meno salate. Una nuova misura governativa alleggerirà il peso fiscale delle contravvenzioni che i più distratti o non curanti del codice stradale sono abituati a ritrovarsi sul parabrezza della propria auto o nella cassetta della posta. Attenzione però, perché lo sconto del 30% previsto dalla legge che verrà pubblicata oggi in Gazzetta Ufficiale verrà applicato solo a coloro che pagheranno la sanzione entro 5 giorni. Il provvedimento entrerà in vigore domani ed è stato inserito nel ddl Fare proprio per far fronte a una situazione di emergenza globale dalla quale l'Italia deve uscire al più presto. In questa cornice bonaria messa in atto dal legislatore va tenuto conto della miriade di persone che non pagano le multe prese. Al pari dell'evasione fiscale, si può facilmente capire come questa sia una misura volta anche a fare rientrare quei soldi che dovrebbero rimpinguare le casse comunali e che invece latitano nelle tasche di chi non ne vuole sapere. Guarda a caso la percentuale di queste persone corrisponde alla stessa prevista per lo sconto delle multe. Un incentivo perciò volto a recuperare denaro prezioso per le amministrazioni locali dalle tasche dei furbetti. Dalle aule di Montecitorio sono arrivate estemporanee le dichiarazioni degli addetti ai lavori. “Si tratta di un segnale importante”, ha twittato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi. Anche il presidente della Commissione Trasporti della Camera Michele Meta ha lasciato un commento a riguardo sul social network: “ Entrate certe per i comuni e premio per automobilisti virtuosi”.

Come funziona di preciso lo sconto del 30%? Come accennato in precedenza, si hanno 5 giorni per pagare multa con la riduzione. Nei casi in cui si viene fermati in flagranza o nel caso di sosta vietata con multa sotto il tergicristallo, si può chiedere all'agente la notifica immediata. Per quale tipo di sanzioni è valido lo sconto? Per tutte quelle che vengono pagate entro 5 giorni eccetto quelle che prevedono la sospensione della patente e il sequestro del veicolo.

Sarà questo provvedimento utile a snellire la burocrazia che sembra farla da padrone negli uffici delle amministrazioni locali? La semplificazione delle pratiche dovrebbe essere un obiettivo da raggiungere al più presto e ci si augura che questa decisione contribuirà effettivamente alla realizzazione di questo scopo.

© Riproduzione Riservata.