BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Omofobia / Si scontra con l'ironia da toscanaccio: pollo a 5 euro anche per i gay

Pubblicazione:mercoledì 21 agosto 2013

Il cartello in macelleria (Fonte: Quilivorno.it) Il cartello in macelleria (Fonte: Quilivorno.it)

Voleva essere una battuta su cui riderci su. Invece il cartello che annuncia l'offerta di un pollo a 5 euro presso la macelleria Mantellasi, in piazza Damiano Chiesa, è diventato un boomerang. “Offerta, pollo cotto a 5 euro l’uno. Ce n’è per lui, ce n’è per lei, ce n’è anche per i gay!”, recita il cartello esposto in vetrina. Paolo Mantellassi, il titolare della macelleria e autore del cartello, ha risposto alle numerose critiche e accuse di omofobia tramite Quilivorno.it: “Non voglio mica offendere nessuno. Io non ho niente contro gli omosessuali, anzi ho parecchi amici che sono gay. Questo è soltanto uno scherzo, una burla”. Il macellaio ha inoltre rivelato che l'idea dello slogan gli è mentre era in vacanza all’isola d’Elba: “Sulla spiaggia c’era un venditore di cocco che ripeteva tutto il giorno questo slogan per vendere i suoi prodotti. Così mi è rimasto in testa e quando sono tornato e ho riaperto il negozio lo ho riutilizzato per promuovere la nostra offerta del pollo cotto a cinque euro. Non c’è niente di male è solamente una cosa da riderci su”. 



© Riproduzione Riservata.