BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BERLUSCONI/ La telefonata di Veronica Lario: ti sono vicina

Una telefonata per dimostrargli che, nonostante il divorzio, trent'anni di vita insieme e tre figli non si dimenticano. Veronica Lario ha chiamato Silvio Berlusconi

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Nonostante la brutta separazione, finita tra avvocati e sentenze varie, Veronica Lario non ha dimenticato l'ex marito. D'altro canto i due hanno vissuto insieme per circa trent'anni e insieme hanno fatto tre figli. Sono cose che soprattutto una donna non dimentica. In un articolo pubblicato oggi su Il Messaggero, Maria Latella, amica di Veronica di lunga data, racconta in esclusiva di una telefonata. Quella che la Lario ha fatto a Silvio Berlusconi lo scorso 11 agosto, sollecitata dalla stessa Latella. Poche parole, per esprimere però la sua vicinanza in un periodo così difficile per il Cavaliere, dopo la condanna per frode fiscale e il rischio di essere costretto ad abbandonare la vita politica attiva. Certamente un bel gesto di affetto da parte sua. Dice Maria Latella nell'articolo: "Veronica Lario non è abituata a sparire dalla vita di chi è in difficoltà... Sul filo del contatto quotidiano con i figli, soprattutto con Luigi, legatissimo al padre, ha vissuto, sia pure a distanza, il dramma che andava in scena a villa San Martino. Quando un figlio ti chiama e perfino al cellulare ti trasmette la sua grande preoccupazione, puoi essere separata dal tuo ex da cento anni, ma ci stai male lo stesso". C'è stata poi un'altra telefonata, si legge sempre nell'articolo, questa volta ad Anna Craxi, in cui le due donne hanno parlato della sorte che sembra accomunare i loro due ex compagni. 

© Riproduzione Riservata.