BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SCIOPERI/ In arrivo a settembre ondata di agitazioni: mezzi publici, tribunali, aeroporti

Ondata di scioperi prevista nel mese di settembre, per quanto riguarda dipendenti degli scali aeroportuali, assistenti di volo Alitalia, mezzi pubblici in varie città e avvocati

Foto InfophotoFoto Infophoto

Con la fine della pausa estiva tornano gli scioperi che caratterizzano l'attività lavorativa. A settembre in particolare è previsto un periodo caldo con maggiore attenzione come sempre sui mezzi di trasporto. Cominciano infatti i piloti di Alitalia Cityliner esclusi i voli da e per Bologna il 6 settembre con una agitazione della durata di 24 ore organizzata da Anpac. Scioperano anche i piloti dei Canadair antincendio nello stesso giorno dalle 12 alle 16. Il 9 settembre sciopero dei dipendenti di Sea e Sea Handling a Linate e Malpensa: difficoltà dunque per gli scali e le operazioni a terra  Sciopero indetto da Cub Trasporti e da Usb lavoro privato, dalle 10 di mattina alle 14. Ancora una volta esclusi i voli da e per Bologna e anche quelli per la Puglia. Ma il 9 settembre è annunciato anche lo sciopero dei mezzi pubblici a Roma, Palermo, Benevento e Torino con modalità di orario diverse per ogni città. L'11 settembre lo sciopero dei mezzi pubblici colpisce Pisa, Livorno e Lucca e l'Umbria. Il 10 settembre scioperano i dipendenti delle poste del sindacato Cobas. Infine i tribunali: dal 16 al 20 settembre in sciopero gli avvocati penalisti. Ma gli aeroporti soffriranno un nuovo stop il 27 quando si fermeranno gli assistenti di volo di Alitalia. 

© Riproduzione Riservata.