BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DECRETO SVUOTA CARCERI/ Lavoro, custodia, libertà anticipata: le novità della legge

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

- Infrastrutture carcerarie: le funzioni del commissario straordinario sono prorogate fino al 31 dicembre 2014. Sono ampliate le sue competenze (escludendo comunque poteri derogatori del Codice degli appalti) in materia di programmazione, manutenzione, utilizzo e ristrutturazione di immobili dismessi, ma nel quadro di un coordinamento più incisivo con i Ministeri della Giustizia e delle Infrastrutture e con il Parlamento stesso. Vi è un obbligo di relazione semestrale alle commissioni.

Due considerazioni sul provvedimento: in primis, a maggio 2014, se l’Italia non rientrerà nei parametri dell’Ue circa la popolazione carceraria, scatteranno pesantissime sanzioni (vedasi l’articolo pubblicato su queste pagine sabato scorso). Le misure di contrasto al problema del sovraffollamento paiono deboli, tutto fa pensare che si profili un nuovo indulto; in secundis, è stata abolita la carcerazione per il reato di favoreggiamento: ricordiamo che molti arresti di latitanti importanti (per esempio, Brusca, Bagarella e Aglieri) sono scaturiti da indagini che hanno coinvolto persone arrestate per favoreggiamento; il senatore Lumia ha detto in aula che “è stata scelta una via rigorosa, i mafiosi restano in carcere”. Ma quelli fuori qualcuno li arresterà?

 

in collaborazione con www.think-in.it



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.