BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BRIATORE/ L'attacco a Roberto Cavalli: sfigato, il botulino ti ha cotto il cervello

Pubblicazione:mercoledì 18 settembre 2013

Flavio Briatore (InfoPhoto) Flavio Briatore (InfoPhoto)

Attacco al veleno di Flavio Briatore a Roberto Cavalli: “Sfigato, il botox ti ha dato alla testa”. Il motivo di tanta rabbia? In un intervista rilasciata al Fatto quotidiano, lo stilista aveva criticato l’imprenditore piemontese pungendolo sul tasto dell’evasione fiscale. Questa la dichiarazione che non è andata di traverso all’ex manager di Formula 1: “Quando Renzi andò da Briatore gli mandai un sms. Ero meravigliato. Perché frequentare chi ha avuto guai con la Finanza? Io non sopporto chi scherza con le tasse. Si figuri che quando vedo le Ferrari parcheggiate in giro mando le targhe ai finanzieri”. Si sa, è ormai da tempo che Cavalli ha reso nota la propria simpatia politica per il sindaco di Firenze ed aspirante segretario Pd. Flavio Briatore, punto nel vivo, non ha tardato a rispondere e su Twitter il suo cinguettio suona come un feroce ringhio: “Cavalli, il botulino ti ha cotto il cervello”, alludendo in maniera piuttosto esplicita agli interventi di chirurgia plastica ai quali lo stilista si è sottoposto. Ma la sua ira non si placa: “Ci sono gli #sfigatidelasabatosera, e gli sfigati di ogni giorno @Roberto_Cavalli è uno sfigato, geloso, rancoroso e rifatto male..". Per il momento Cavalli  non ha replicato, forse perché immerso nella settimana della moda meneghina. Alle radici del litigio, un dissapore che si trascina da anni: i rapporti tra i due si sono incrinati da tempo, quando Cavalli criticò apertamente il Billionaire (di proprietà di Briatore) e i vari locali in Sardegna frequentati da vip e vallette.



© Riproduzione Riservata.