BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

CARRON/ L’uomo moderno alla ricerca della luce

Papa Francesco (Infophoto)Papa Francesco (Infophoto)

Il dialogo tra il Pontefice e il giornalista - così fuori dagli schemi soliti eppure così affascinante - è un grande aiuto alla strada che dobbiamo percorrere tutti: ciascuno, infatti, deve paragonare la propria esperienza del vivere con quel desiderio di luce - di verità, di bellezza, di giustizia, di felicità, direbbe don Giussani - che ci costituisce. Possiamo rintracciare nella nostra esperienza i segni di una risposta a quel desiderio tanto inestirpabile, che resiste e riaffiora anche sotto cumuli di macerie?

Jean Guitton diceva che il termine «ragionevole designa colui che sottomette la propria ragione all’esperienza». Con la lettera a la Repubblica il Vescovo di Roma ha offerto a tutti la testimonianza di questa sottomissione che fa luce sulle cose. Là dove un’umanità è disponibile a fare un tratto di strada insieme, cosa si può desiderare di più che imbattersi in compagni di cammino così?

© Riproduzione Riservata.