BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

DAVID CARELLI/ E' morto il ragazzo colpito da shock anafilattico per un'aspirina

Non ce l'ha fatta David Carelli il giovane di 19 anni colpito da shock anafillattico dopo aver ingerito una aspirina. La famiglia ha consentito l'espianto degli organi

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Il giovane di Montecassiano, studente del liceo linguistico di Recanati, grande appassionato di musica e dell'atmosfera londinese dove sognava di andare a studiare, era in coma da martedì 10 settembre quando è stato colpito da shock anafilattico dopo aver ingerito un'aspirina a casa. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime, il ragazzo, rimasto senza respirare per alcuni minuti, aveva subito danni cerebrali. Era ricoverato alla Rianimazione dell'ospedale di Macerata. Questa notte le sue condizioni sono peggiorate ed è morto. Il responsabile dele donazioni nazionale ha così commentato: "A questo atto immenso, pieno di amore e generosità dei familiari, si è unita la professionalità e l’umanità di tutti gli operatori della Rianimazione, Blocco Operatorio, Unità Operative e Servizi che hanno contribuito positivamente alla realizzazione del difficile e complesso processo della donazione".

© Riproduzione Riservata.