BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IL CASO/ Più canne, meno tasse: ecco la "riforma" di Berlusconi e Pannella…

Marco Pannella (Infophoto) Marco Pannella (Infophoto)

Tra Berlusconi e il cane antidroga è facile immaginare che sarà quest'ultimo a trainare la raccolta firme che deve raggiungere quota 500mila. Ma poiché i consumatori abituali di hashish e marijuana in Italia sono 3 milioni, la missione non sembra impossibile. Ma una volta lanciato il referendum bisogna anche vincerlo e per allora nel Paese famiglie, medici, psicologi ed insegnanti hanno già cominciato ad organizzarsi, per spiegare ancora una volta perché drogarsi fa male, e non basta non andare in carcere per cancellarne i danni… e per le carceri possiamo trovare un altro tipo di soluzione.

Per ora questo referendum non lo sottoscriviamo e intanto pensiamo ad uno spot che sappia essere diretto ed eloquente, chiaro e convincente, ma senza barare né sulle premesse né sulle conseguenze.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
02/09/2013 - commento (francesco taddei)

se non ha il consenso di entrambe le parti un referendum non ha speranza di passare. figuriamoci 7-8-10 tutti insieme! se si farà, mancherà il quorum e la magistratura politicizzata e quella fannullona stravinceranno. B. ha firmato con le sue mani la sua sentenza.