BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

LUCIO BATTISTI/ Saranno portate via dal cimitero di Molteno le spoglie del cantante

Lucio Battisti non riposerà più nel cimitero di Molteno, la cittadina della Brianza dove ha vissuto gran parte della sua vita. Lo ha deciso la famiglia, il commento del sindaco

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Continua la guerra fra la famiglia dello scomparso Lucio Battisti e l'amministrazione di Molteno? Il cantante riposa nel cimitero locale e la famiglia vive poco distante: recentemente si è assistito a una sorta di battaglia legale per impedire che proprio a Molteno si tenesse un festival dedicato allo scomparso cantante. Era la famiglia di Battisti a non volerlo, e dopo una prima vittoria in tribunale che ha portato alla sospensione della manifestazione, la sentenza è stata ribaltata. I legali della famiglia hanno spiegato che loro intenzione è proteggere i diritti e le immagini di artisti che, una volta morti, possono essere sfruttati dal punto di vista commerciale, ma l'amministrazione locale ha sempre risposto che al massimo i soldi ricevuti dagli sponsor servivano a coprire le spese del festival stesso. Adesso la decisione alquanto drammatica della famiglia di Battisti: le spoglie di Lucio verranno portate via dal cimitero di Molteno, peraltro luogo di pellegrinaggio di molti fan. Il sindaco conferma la notizia e dice di sperare che non abbia niente a che fare con la disputa sul festival e che non sia perciò una sorta di ritorsione.

© Riproduzione Riservata.