BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

OMICIDIO BRESCIA/ Marilia, la giovane brasiliana uccisa, era incinta

Pubblicazione:lunedì 2 settembre 2013

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Marilia Rodrigues Silva Martins era al terzo mese di gravidanza. Questa la scioccante notizia che si aggiunge a quella della morte per omicidio della giovane brasiliana trovata morta nei giorni scorsi nel suo ufficio in provincia di Brescia. Gli inquirenti, dato il tipo di ferite ritrovate sul corpo della donna, hanno infatti già escluso l'ipotesi del suicidio come si era pensato in un primo momento. Il tipo di ferite riscontrate sul suo viso e sulla nuca infatti sembrerebbero escludere che se le possa essere procurate da sole. Dunque la pista è quella dell'omicidio anche se al momento non c'è nessun indagato ufficiale. Gli inquirenti hanno già sentito amici, colleghi e fidanzato. Ciò che desta scalpore è che Marilia era incinta: di chi? L'ipotesi razionale è che fosse il fidanzato il padre del bambino, ma è tutto da verificare. Forse un altro uomo era il padre, il che potrebbe aver scatenato il raptus di gelosia? Oggi intanto si tiene l'autopsia sul corpo, decisiva per capire le cause effettive di morte. Tra le voci che circolano non confermate, la donna aveva scoperto di essere incinta da pochissimi gironi e la cosa le aveva procurato una forte depressione. 



© Riproduzione Riservata.