BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

MILANO/ Bimba di 7 anni muore per un boccone di traverso

Non ce l’ha fatta la piccola Iqra. La bimba di sette anni di origini pakistane è morta dopo quattro giorni di agonia, in seguito ad un boccone che le era andato di traverso

InfophotoInfophoto

Non ce l’ha fatta la piccola Iqra. La bimba di sette anni di origini pakistane è morta dopo quattro giorni di agonia, in seguito ad un boccone che le era andato di traverso. Era successo il 16 settembre, mentre si trovava a casa con la mamma e con i fratelli. La madre, dopo che un boccone di brioche le aveva ostruito la trachea, aveva tentato di rianimarla. Iqra era diventata immediatamente cianotica, ma la mamma non era riuscita a seguire la indicazioni che il 118 le stava dando per telefono. Giunti sul posto, i soccorritori l’avevano prelevata e trasportata d’urgenza all’ospedale di Brescia, dove è stata inizialmente ricoverata per un gravissima asfissia e per il conseguente arresto cardiaco. Successivamente, era stata condotta al Niguarda di Milano, dove aveva subito un delicato intervento che non è stato sufficiente a salvarla. Il Codacons, dopo questa drammatica vicenda, ha lanciato un appello alle istituzioni affinché venga realizzata una campagna informativa e corsi obbligatori per insegnati, ed educatori, sulla manovra di Heimlich, oltre all’inserimento obbligatorio dell’insegnamento di questa tecnica nei corsi pre-parto.

© Riproduzione Riservata.