BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RATZINGER/ Ragazzo guarisce da un tumore: è stato un miracolo di Benedetto XVI, dice

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

Tutto da verificare naturalmente. Per lui comunque Benedetto XVI ha compiuto un miracolo che lo ha guarito dal tumore. Lo dice Peter Srisch, un giovane statunitense all'epoca dei fatti 17enne (oggi ha 19 anni). Era malato di una forma molto aggressiva di tumore, di quarto grado non-Hodgkin al torace. Appena saputo della diagnosi, Peter aveva chiesto alla madre di portarlo a Roma a incontrare Papa Ratzinger. Desiderio accordato: il ragazzo ebbe l'occasione di incontrare il Papa e parlare alcuni minuti con lui: un uomo di grande umanità dice il giovane. Poi, dopo aver ascoltato della sua malattia, il Papa avrebbe imposto le sue mani sul torace di Peter: non gli aveva nemmeno detto in quale parte del suo corpo fosse il tumore. Un anno dopo il tumore era sparito: "Ha poggiato le sue mani sul mio torace, proprio nella zona dove si trovava il tumore, e mi ha guarito". Questo è naturalmente quello che dice il giovane che adesso frequenta il secondo anno di università e ha detto di volersi fare prete. 



© Riproduzione Riservata.