BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Bologna/ Multata perché non chiude il passeggino sui mezzi di trasporto

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Una donna è stata multata sui mezzi di trasporto bolognesi poiché è salita sull’autobus senza aver piegato il passeggino del figlio. Secondo il regolamento dell’azienda Tper la carrozzina andrebbe chiusa per motivi di sicurezza e rientrare entro determinati limiti. Ma come può una mamma pensare di chiudere e riaprire in pochi secondi un passeggino e nel frattempo badare a un bambino che forse neanche cammina? La protesta è stata sostenuta dal capogruppo del Pdl in Regione Gianguido Bazzoni che ha presentato il fatto di fronte alla giunta presieduta da Vasco Errani. “i passeggini sono difficili da chiudere e alcuni non possono neanche essere piegati.è inconcepibile che l’azienda di trasporto bolognese non si adegui alle esigenze delle mamme e dei bambini. E poi non si può privare questi soggetti di un servizio pubblico importante come quello dei trasporti.” Quando l’azienda Tper è stata informata dell’assurda contravvenzione ha dichiarato di essere all’oscuro dei fatto che sarebbe avvenuto il 31 agosto. In risposta Tper ha inoltre comunicato che, per le mamme che portano i bambini su passeggino, sono disponibili dei bus che mostrano un particolare adesivo.



© Riproduzione Riservata.