BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INIZIO SALDI INVERNALI/ Campania, domani 2 gennaio parte il periodo degli sconti

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

INIZIO SALDI INVERNALI: DOMANI 2 GENNAIO 2014 AL VIA IN CAMPANIA E BASILICATA - Campania e Basilicata sono le prime due regioni a dare inizio al periodo dei saldi invernali, seguite sabato da tutte le altre regioni. La speranza ovviamente è che gli sconti attirino abbastanza persone da smuovere l'ormai asfittica scena dei consumi, che la crisi economica ha reso quasi persistente. Ci si aspetta una spesa pro capite di circa 155 euro, anche se Codacons ha già fatto sapere che solo un 35% di famiglie italiane faranno acquisti, contro il 40% del 2012. In Campania i saldi andranno avanti fino al 2 aprile, il periodo più prolungato fra tutte le regioni italiane. A fronte di tutto questo il presidente del Comitato valori collinari, Gennaro Capodanno, è contrario all'anticipo di cui gode la Campania. Secondo lui si tratta infatti di un provvedimento "assurdo che penalizza sia i commercianti sia gli acquirenti". Sempre Capodanno dice come oggi la gente effettua acquisti quasi esclusivamente nel periodo dei saldi: "In questo contesto ci domandiamo che senso abbia, ai nostri giorni, una stagione di saldi, secondo un calendario che ogni anno si ripete sempre uguale e che, però, si differenzia da città a città, laddove, peraltro, sarebbe più logico partire da una data unica per l’intero territorio nazionale" ha spiegato. Sarebbe dunque meglio che i saldi fossero liberalizzati, aggiunge, lasciando che ogni commerciante decida quando e se ha voglia di farli.



© Riproduzione Riservata.