BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LA STORIA/ Angelo regala 500mila euro ai poveri, ma il suo Comune non sa che farsene...

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Resta la favola bella di un italiano che ha fatto onore al suo paese in terra straniera, e che ridona al suo paese, da cui ha ricevuto soltanto l’aria e i panorami della sua infanzia, e quegli anni delle elementari, dove non avrà imparato a scrivere correttamente, ma ha imparato a diventare uomo.

Per questo era già arrivato un assegno sostanzioso di 84mila euro anni fa, a quel che oggi è diventato Istituto Comprensivo di Fonzaso. Il preside, in quel caso, non ha avuto difficoltà a sapere come impiegare i soldi. Ha costituito un fondo, dopo aver comprato lavagne e sistemato soffitti e bagni.

Suggeriamo una targa, perché almeno i bambini sappiano: ci sono, italiani così, orgogliosi di un paese che non merita i figli migliori.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.