BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SCIOPERO AEREI/ Le date di Gennaio

Sono in programma diversi scioperi nl settore del trasporto aereo: si parte da mercoledì 8 gennaio e si arriva fino al 29, passando per proteste anche nel trasporto pubblico locale

(Infophoto) (Infophoto)

Sarà un gennaio nero per i trasporti. Si inizia con gli aerei dove gli scioperi inizieranno mercoledì 8 con la protesta – indetta dall’Anpcat – dei dipendenti dell'Enav: i dipendenti incroceranno le braccia per 4 ore, dalle 13.00 alle 17.00; verranno comunque assicurati i voli Easy Jet. Il giorno seguente, giovedì 9, saranno i lavoratori degli scali di Linate e di Malpensa a mobilitarsi. La contestazione dell’Usb Lavoro Privato coinvolgere il personale Sea e Sea Handling dei due aeroporti milanesi dalle 10.00 alle 14.00. andando acanti di una settimana, sabato 18 toccherà al persona di cabina della compagnia Easy Jet. Lo sciopero, proclamato dall’Avia, durerà 4 ore: 12.00-16-00. Sempre sabato (e con gli stessi orari) protesteranno i dipendenti Sea e sea Handling aderenti a Cub-Trasporti. A fine mese, il 29, ecco l’ultimo stop nel settore del trasporto aereo: il personale di terra e di volo di Meridiana si fermerà per l’intera giornata. Manifestazioni anche nel settore del trasporto pubblico locale. Venerdì 24 tocca al trasporto urbano: autobus, metropolitane e tram andranno a singhiozzo. Lo sciopero, indetto da Usb Lavoro Privato, si estenderà per l’intero arco della giornata con modalità e tempistiche (di sciopero e garanzia del servizio) che subiranno variazioni a seconda del territorio.

© Riproduzione Riservata.