BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NOVARA/ Cadavere della madre nascosto nel congelatore

Nascosto nel congelatore di casa, dentro un sacco nero, i resti della madre: lo hanno scoperto i vigili urbani chiamati dalla figlia della donna morta. Si indaga sulal vicenda

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

E' una ben macabra scoperta quella che hanno fatto i vigili urbani della località di Borgomanero, in provincia di Novara. Accorsi per una chiamata di aiuto in una abitazione, facendo una perquisizione, hanno trovato nel congelatore un sacco nero: dentro il cadavere di una donna. Era la madre della persona che aveva chiesto aiuto per un malore, ricoverata nel frattempo in ospedale. Sono in corso accertamenti, l'episodio è tutto da chiarire. Se cioè per qualche emotivo la figlia abbia messo nel congelatore il corpo della madre dopo morte naturale o se piuttosto l'ha uccisa lei stessa per poi occultarne i resti. Lei, la figlia, ha 60 anni, la madre dovrebbe averne circa 80. 

© Riproduzione Riservata.