BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PALERMO/ Studente di 16 anni tenta il suicidio: andrò in un posto migliore

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

Uno studente di 16 anni ha tentato il suicidio gettandosi dal primo piano del liceo scientifico Santi Savarino a Partinico, in provincia di Palermo. Il giovane, originario di San Cipirello, piccolo comune di cinquemila abitanti della zona, prima di lanciarsi nel vuoto ha lasciato un messaggio ai genitori: “Andrò in un posto migliore”. Adesso si trova ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale di Partinico. Sul caso stanno indagando i carabinieri, che dovranno fare luce sui motivi che hanno spinto lo studente a tentare di togliersi la vita. Pochi giorni fa un episodio simile in una scuola di Lanciano, in provincia di Chieti, dove un ragazzo di tredici anni, rimproverato dalla professoressa dopo aver tentato di copiare un compito in classe, si è gettato dalla tromba delle scale. Ora è ricoverato in ospedale e non è in pericolo di vita.



© Riproduzione Riservata.