BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO/ Walt Disney, cosa avrebbe detto Biancaneve di due madri lesbiche?

Pubblicazione:venerdì 31 gennaio 2014

Infophoto Infophoto

Semplicemente lo status quo adesso è cambiato, tutto qui. E poiché la Disney è una casa di produzione cinematografica, piazza prodotti sul mercato, e deve essere attenta ai gusti, alle tendenze. Quindi, i vari gruppi antigay (sono definiti così), campioni del conservatorismo cattolico (sempre loro le pietre d'inciampo) si mettano l'anima in pace, si rassegnino. Quando saranno una minoranza degna di suscitare l'attenzione e la pena, chissà, la Disney li renderà protagonisti di una nuova fiction. 

Già suggeriamo la scena. "Mamma, posso invitare alla mia festa quel bimbo cattolico che ha un padre e una madre? E due fratelli figli degli stessi genitori? Poverino, pensa che la domenica lo portano in chiesa, possiamo farlo svagare un po'?". Sorrideranno bonari, il babbo e la mamma, e concederanno un sì. Bisogna accettare i diversi, è l'America, il paese di tutti e per tutti, il paese della modernità, del progresso.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  

COMMENTI
03/02/2014 - Figlio, cioè erede (Andrea Mondi)

Lo Hobbit e il Signore degli anelli del cattolicissimo Tolkien, che tra l'altro odiava la Disney? "Romanzi" di orfani scritti da un orfano. Anche Frodo, orfano, vive con cugino di secondo grado. Storie di esilio e abbandono. Unico superstite sembrerebbe Sam, sul finale, ma in netta contrapposizione al fallito Frodo. Storie di rapporti più che travagliati... Certo non voglio paragonarli con la Disney, ma credo che la questione non sia La Famiglia di per sé... Si rischia di cadere in un ideologia a rovescio, La Famiglia per La Famiglia (che poi si tratta della famigliuccia borghese), che ha già dato modo (il '68) di generare i suoi mostri. Provocazione per i cattolici e non: Quando Gesù ha detto che chi ama suo padre e sua madre più di Lui non è degno di Lui .. O quando ha detto che non è venuto a portare la pace ma una spada.. Quale concezione aveva Lui di famiglia? Pietro & co. Lasciano tutto, tutto! Non credo alla Famiglia catto-borghese, forse la questione è approfondire chi è veramente padre e chi è veramente madre, chi è veramente figlio. Ben vengano due padri o due madri e anche di più, e ben venga un padre e una madre, ma un uomo e una donna, o due donne, o due uomini che hanno un figlio non sono perforza padri e madri. Non si ha un figlio come si può avere un cellulare. Figlio non è questione di possesso ma di eredità! Qui si gioca anche la differenza tra Disney e Tolkien: Frodo erede di Bilbo, rispetto a un perenne diseredato Paperino!

 
31/01/2014 - La mia Biancaneve è l'originale (claudia mazzola)

Una volta certe cose si tenevano nascoste, era peccato farle. Come dice il Papa, oggi abbiamo perso il senso del peccato. Grazie a Dio io ho una famiglia nella norma, che sia un peccato?