BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

OMICIDIO-SUICIDIO/ Rovigo, nonno si getta nel fiume con il nipotino malato

Pubblicazione:

foto: Infophoto  foto: Infophoto

Omicidio-suicidio in provincia di Rovigo. Un uomo di 73 anni e il nipote di appena 5 anni, che soffriva di una malattia genetica rara, sono stati trovati senza vita nelle acque dell’Adigetto a Lendinara. A trovarli è stato lo zio poliziotto del bambino che stava andando a dare il cambio al nonno, in quanto i genitori erano impegnati ad un convegno sulla malattia del figlio. Lo zio, lungo il tragitto, ha prima visto la carrozzina del piccolo e subito si è messo a cercare, ma era ormai troppo tardi: ha trovato i due corpi senza vita abbracciati. All’inizio si è pensato ad un incidente e all’annegamento. Poi la tragica verità. Adesso si attende la decisione del pm Monica Bombana se effettuare o meno l’autopsia. (Serena Marotta)  



© Riproduzione Riservata.