BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UNIONI CIVILI/ Valgono solo per le coppie gay? Giachetti (Pd): rischio discriminazioni per gli eterosessuali

Pubblicazione:

(Infophoto)  (Infophoto)

UNIONI CIVILI, COPPIE GAY E ETEROSESSUALI: RISCHIO DISCRIMINAZIONI? - “#Unionicivili: sono certo che non riguarderanno solo coppie gay. Sarebbe assurdo che per eliminare una discriminazione se ne compia un'altra”. Con questo tweet Roberto Giachetti, onorevole del Partito Democratico nonché vicepresidente della Camera dei deputati alimenta la polemica circa la possibilità che, nel piano di Renzi e squadra, le unioni civili alla tedesca (di cui tanto si è parlato e di cui tanto ha parlato il Presidente del Consiglio) potrebbero valere solo per le coppie gay. Niente riconoscimento dunque per le convivenze delle coppie eterosessuali, che verrebbero tagliate fuori dal provvedimento, con tanto di diritti mutilati. Il testo governativo dovrebbe essere pronto entro la fine del mese, ma era già stato redatta una proposta, a firma della senatrice dem Monica Cirinnà, che sulle pagine de L’Espresso mette l’accento sul rischio in atto per le coppie di conviventi che non si sposano. E in merito la Cirinnà dice: “Credo sia questa la vera questione posta dal Sinodo. Non dare diritti alle coppie eterosessuali che convivono: se se gay fai le unioni. Se sei etero o ti sposi o niente”. Fra due settimane scopriremo tutto.



© Riproduzione Riservata.