BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RAPINA/ Tenta colpo nella villa del capo rom: arrestato finanziere con tre complici

Pubblicazione:giovedì 16 ottobre 2014

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Quattro persone sono finite in manette a Brembo, frazione di Dalmine (Bergamo), dopo aver tentato una rapina nella villa di un capo rom. I banditi, come riporta il Corriere della Sera, hanno raggiunto l’abitazione a bordo di un’auto rubata alla quale era stata sostituita la targa e indossando divise da Finanzieri: ad aspettarli c’erano però i carabinieri della compagnia di Milano Duomo, i quali hanno poi scoperto che uno dei quattro rapinatori era davvero un militare della Guardia di Finanza in servizio al comando provinciale di Como. L’obiettivo del colpo era probabilmente la cassaforte presente nella villa di Ratko Dragutinovic, capo rom già noto alle forze dell’ordine per svariate truffe che in quel momento non si trovava in casa. I rapinatori hanno suonato al citofono e si sono fatti aprire il cancello da una donna di servizio presente nella villa di Brembo, ma a quel punto è scattato il blitz dei carabinieri che erano già a conoscenza del piano, probabilmente a seguito di una indagine più approfondita portata avanti da tempo.



© Riproduzione Riservata.