BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

STUPRO/ Vicenza, donna incinta violentata da due parà americani: gravissimo il bimbo

Pubblicazione:

foto: Infophoto  foto: Infophoto

Venne violentata mentre era in gravidanza da due parà americani, ora il bimbo è nato ma è in gravissime condizioni ed è ricoverato in terapia intensiva neonatale. Il piccolo è venuto alla luce sottopeso e con una grave insufficienza respiratoria: è figlio della prostituta romena che ha denunciato una feroce aggressione ai suoi danni con stupro di gruppo avvenuta nella notte del 15 luglio scorso, da parte di due parà statunitensi di stanza alle caserme “Ederle” e “Del Din” di Vicenza. I due uomini, Gray Gerelle Lamarcus, 22 anni, e Edil McCough, 21 anni, quest’ultimo con precedenti dello stesso tipo, sono agli arresti domiciliari da fine luglio, accusati di violenza sessuale di gruppo, furto aggravato e lesioni. Per il neonato, ricoverato da oltre dieci giorni nel reparto di terapia intensiva neonatale dell’ospedale di Vicenza, è stato aperto un conto corrente postale con lo scopo di raccogliere fondi per le sue necessità. Resta invece da chiarire se le sue condizioni sono collegate al pestaggio e agli abusi fatti ai danni della madre tre mesi fa. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.