BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

URAGANO GONZALO/ Niente ciclone, in Italia arriva il vortice Attila: freddo e pioggia da mercoledì

Allarme rosso per l’arrivo in Italia dell’uragano Gonzalo? No, state tranquilli. La tempesta che ha imperversato nel continente americano non si abbatterà sullo stivale, dove arriverà Attila

(Infophoto) (Infophoto)

URAGANO GONZALO, IN ITALIA ARRIVA IL VORTICE ATTILA - Allarme rosso per l’arrivo in Italia dell’uragano Gonzalo? No, state pur tranquilli. La tempesta che ha imperversato nel continente americano non si abbatterà sullo stivale, che sarà invece attraversato del vortice Attila che farà crollare le temperature (fino a 10 gradi in meno rispetto ai giorni scorsi). Gonzalo attraverserà sì l’Oceano Atlantico (dopo aver colpito le isole caraibiche il territorio canadese del Labrador), ma coinvolgerà le isole britanniche che nelle ultime ore sono bagnate dalla pioggia. Il cielo del Belpaese continuerà a essere limpido (al Nord), nonostante la colonnina di mercurio inizierà a segnare gradi decisamente autunnali, quasi invernali, rispetto al clima mite e primaverile di questa settimana. Se Gonzalo non busserà alla porta delle Alpi, a partire da mercoledì l’Italia subirà l’arrivo di Attila: il vortice di aria fredda, come già detto, si porterà con sé un brusco calo termico, forti venti e intensi rovesci su Centro e Sud, con Alpi e Appennini – sopra i 1500 metri – che si tingeranno di bianco. La situazione meteorologico sarà comunque monitorata con attenzione visto che nonostante non si tratterà di un uragano tropicale, l’incontro tra le masse d’ariafredda (provenienti da Nord) e i venti caldi di natura Mediterranea potrebbe innescare grandinate e trombe d’aria.

© Riproduzione Riservata.