BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INCIDENTE/ Tragica fatalità, lo schianto è tra due fratelli: uno muore, l'altro è illeso

Tragico incidente questa mattina nel Ragusano: due fratelli di 41 e 24 anni, alla guida l’uno della auto, l’altro di un autocarro si sono scontrati in un frontale: il 41enne è morto

foto: Infophoto foto: Infophoto

Tragico incidente questa mattina nel Ragusano: due fratelli di 41 e 24 anni, alla guida rispettivamente di un'auto e di un autocarro, si sono scontrati in un frontale. Il 41enne, Vincenzo Immolo, che era alla guida di un suv, è morto sul colpo. Illeso l’altro fratello, che viaggiava con un autocarro, mentre un 40enne marocchino che si trovava a bordo con lui è stato ricoverato in ospedale per politraumi e prognosi di 40 giorni. E’ accaduto sulla strada statale Ragusa-Catania all’altezza del bivio per Caltagirone. Dalle prime ricostruzioni sulla dinamica dell’incidente, sembra che sia stato il suv a sbandare, forse per un colpo di sonno del 41enne o per una manovra sbagliata. Entrambi i fratelli, originari di Vittoria (Ragusa) erano imprenditori agricoli. Stamattina erano tutti e due al lavoro: uno stava andando a Catania, l’altro stava tornando verso casa, quando si è verificato l’impatto mortale per Vincenzo. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.