BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

CADAVERE MUMMIFICATO/ Ospedale di Modena, forse un paziente scomparso due anni fa

All'ospedale di Baggiovara di Modena è stato ritrovato oggi il cadavere mummificato di una persona, nascosto vicino a un condotto dell'obitorio. Mistero su chi sia

Immagine di archivioImmagine di archivio

Inquietante scoperta all'ospedale di Baggiovara di Modena. Alcuni inservienti hanno infatti trovato un cadavere ormai mummificato di una persona, nascosto vicino a un condotto. Le prime ipotesi fanno riferimento al caso di un paziente di 65 anni fa che era ricoverato in quello stesso ospedale e che scomparve misteriosamente. E' naturalmente da capire se l'uomo sia finito in quella zona dell'ospedale da solo, magari smarrendosi, o se invece sia stato ucciso da qualcuno e quindi nascosto lì. L'uomo scomparso si chiamava Primo Zanoli.

© Riproduzione Riservata.