BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LIPARI/ Partorisce in casa grazie a Facebook: l'amica ostetrica è online

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

foto: Infophoto  foto: Infophoto

Una donna ha partorito in casa grazie alle indicazioni fornite tramite Facebook da un’ostetrica di Catania conosciuta sul social network. Così la neomamma ha avuto una bimba che ha chiamato Giada, di 3 chili e 500 grammi. È accaduto venerdì scorso a Lipari, nelle isole Eolie, dove manca un punto nascita. "Io, Andrea , Anna e la piccola Giada ringraziamo tutti quelli che ci sono stati vicini in questo momento di gioia - ha scritto la donna - Ma un grazie particolare va alle dottoresse e agli ostetrici che mi hanno seguito tutta la gravidanza con amore e sono stati sempre disponibili e pazienti. Se la mia gravidanza è andata bene innanzitutto il merito è solo loro che per 9 mesi sono stati i miei angeli custodi e un altro grande ringraziamento va all’ostetrica Giunta, che mi ha permesso con la sua professionalità e disponibilità e grande esperienza di vivere un’esperienza unica ma soprattutto di far nascere mia figlia a Lipari, la mia amata isola.... Grazie di tutto a tutti voi". L’ostetrica, racconta la neomamma, ha seguito la donna gratuitamente, "anche perché non avrei avuto la disponibilità economica”. La donna era terrorizzata dall’idea di doversi fare trasportare in elicottero o in aliscafo, ma è riuscita ad evitare “questo trauma”. «Se non si sbaglia a fare la diagnosi - spiega l’ostetrica Giunta - non ci sono problemi: le mamme devono poter scegliere dove partorire». (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.