BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PILLOLA DEL GIORNO DOPO/ Voghera, due ragazze chiedono il farmaco: l'infermiera non le fa entrare in ospedale

Due ventenni si sono presentate questa notte al pronto soccorso dell'ospedale di Voghera, in provincia di Pavia, ma per due volte l’infermiera di turno non le ha fatte passare.

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Due ventenni si sono presentate questa notte al pronto soccorso dell'ospedale di Voghera, in provincia di Pavia, ma per due volte l’infermiera di turno non le ha fatte passare. Le due ragazze volevano recarsi al reparto di Ginecologia per farsi prescrivere la pillola del giorno dopo, il farmaco utilizzato come contraccettivo di emergenza. "L’ho fatto per motivi di coscienza, non religiosi, anche se sono cattolica praticante", ha detto la donna, come riportato da "La Provincia Pavese". Visto l’orario, durante il quale sono chiusi sia gli ambulatori che i consultori, le due ventenni hanno pensato di rivolgersi al pronto soccorso per poter avere il farmaco, ma l’infermiera non le ha fatte entrare. "Non le ho assolutamente minacciate, ma solo cercato di convincerle a rinunciare e a salvare così una vita umana", ha spiegato. Per il suo comportamento, però, l’azienda ospedaliera ha già avviato una inchiesta interna.

© Riproduzione Riservata.