BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UTERO IN AFFITTO/ Bimbo nato da madre surrogata tolto a coppia italiana: deve andare in adozione

Pubblicazione:martedì 11 novembre 2014

foto: Infophoto foto: Infophoto

Il bimbo è nato da una madre surrogata in Ungheria, ma la Cassazione lo ha tolto alla coppia di Crema che lo aveva fatto nascere. Si tratta del primo caso del genere nel nostro Paese, in quanto l’Italia non riconosce la pratica della maternità surrogata e in base alla legge è come se il piccolo non fosse figlio di nessuno. Il bambino è nato in Ucraina nel 2011 da una madre surrogata su committenza della coppia cinquantenne di Crema, che non poteva avere figli. Ora il piccolo è stato dato in adozione, come ha stabilito la Cassazione. Per tre volte, prima di ricorrere alla madre surrogato, la coppia aveva tentato di adottare un bimbo in Italia. Da qui la ricerca di una donna che li aiutasse a realizzare il loro sogno di genitori. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.