BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

INCIDENTI STRADALI/ Calabria, sei morti in uno schianto frontale. A Lodi una bimba sbalzata dall'auto

Sei persone sono morte in un incidente stradale: lo schianto è avvenuto sulla statale Jonio-Tirreno, nei pressi di Cinquefondi, in Calabria. Due le automobili coinvolte

foto: Infophotofoto: Infophoto

Sei persone sono morte in un incidente stradale in Calabria: lo schianto è avvenuto sulla statale Jonio-Tirreno, nei pressi di Cinquefondi. Due le automobili coinvolte, una Yaris e una Mini Cooper. Lo scontro è stato frontale e, secondo la ricostruzione della polizia stradale che sta svolgendo gli accertamenti, è stato molto violento. I mezzi, completamente distrutti, sono disseminati ovunque e questo sta rendendo difficili gli accertamenti. La Mini Cooper è sventrata, mentre metà della Yaris è rimasta sulla carreggiata e l’altra metà è finita in un burrone profondo circa quaranta metri. Intanto, proprio nella giornata in memoria delle vittime della strada, istituita dall’Onu nel 2005, si è verificato un altro grave incidente a Saleranno sul Lambro, a Lodi, in cui ha perso la vita una bimba di 4 mesi. La piccola era in auto con i genitori quando la macchina si è scontrata con l’auto di un pensionato in una rotonda. La piccola è morta in ambulanza durante il trasporto al Niguarda di Milano, mentre la madre è stata intubata ed è ricoverata in gravi condizioni a Pavia. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.