BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LAICITA' (?) / La campana suona troppo presto, parroco sposta l'Ave Maria

Pubblicazione:lunedì 17 novembre 2014

foto: Infophoto foto: Infophoto

La campana suona troppo presto? Il parroco ha spostato di un’ora l’Ave Maria. Alcuni cittadini di Laino si sono infatti lamentati per l’inquinamento acustico, così il parroco e il sagrestano hanno spostato l’orario dalle sette del mattino, che di domenica e nei festivi suonava anche alle 6.30, alle 8 del mattino, come del resto prevede il decreto della diocesi di Como che regolamenta il suono delle campane a seconda degli orari, dell’intensità e della frequenza sino alle 21. Così adesso nella parrocchiale di San Lorenzo Martire le ore della giornata saranno scandite da un carillon che suonerà non più tre minuti ma un minuto e mezzo. Ne parla “La provincia di Como”. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.