BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

MARTINA DEL GIACCO/ Pisa, trovata morta la sedicenne scomparsa il 9 novembre

È stato ritrovato il cadavere di Martina Del Giacco, la sedicenne scomparsa domenica sera 9 novembre dall’abitazione di Fornacette, piccola frazione di Calcinaia

foto: Infophotofoto: Infophoto

È stata trovata senza vita Martina Del Giacco, la sedicenne scomparsa domenica sera 9 novembre dall’abitazione di Fornacette, piccola frazione di Calcinaia, in provincia di Pisa, dove abitava con i genitori. Il corpo della giovane è stato rinvenuto stamattina lungo il corso del fiume Arno tra Pisa e Marina di Pisa. Ad accorgersi del cadavere il proprietario di un’imbarcazione: il corpo impigliato alla barca aveva formato una specie di imbuto dove si erano accumulati diversi rami. Difficili le operazioni di recupero da parte dei vigili del fuoco. La conferma dell’identità del cadavere è stata data alle 14 dal comandante dei carabinieri Andrea Brancadoro e dal vice prefetto Valerio Massimo Romeo, sul posto insieme al medico legale. Poi sono stati avvisati i genitori della ragazzina dal comandante della stazione di Pontedera Massimo Ienco. È il 10 novembre, lunedì, quando i genitori si accorgono che Martina non ha dormito a casa. Succede alle 6, quando la madre va nella stanza a svegliarla per andare a scuola, la ragazza frequentava l’Istituto alberghiero a Pisa. Dalla ricostruzione effettuata dalle telecamere, si vede la ragazza alle 21.32 di domenica 9 novembre uscire di nascosto da camera sua. Poi scavalcare la recinzione per non fare rumore con il cancello elettrico, quindi si allontana. Da quel giorno nessuno ha saputo più nulla sino al tragico ritrovamento del cadavere. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.