BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PEDIATRI CORROTTI/ Livorno, spingevano le mamme a usare latte in polvere: dodici arresti

Pubblicazione:venerdì 21 novembre 2014

foto: Infophoto foto: Infophoto

Sono state eseguite 18 ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari dai carabinieri dei Nas di Livorno e dell’Arma territoriale nei confronti di 12 pediatri, tra cui due primari, 5 informatori scientifici e un dirigente d’azienda di alimenti per l’infanzia. Secondo le indagini, i medici convincevano le mamme a utilizzare latte artificiale di note ditte al posto del latte materno in cambio di regali e altri benefici. Tra gli arrestati ci sono un medico di Livorno, uno di Piombino, otto di Pisa, uno di Lido di Camaiore, un primario di Empoli, ma residente a Pisa e un medico di La Spezia, anche questo residente a Pisa. Gli altri arresti sono stati eseguiti nelle Marche, in Lombardia e in Liguria. I dettagli dell’operazione saranno rivelati nel corso di una conferenza stampa alle 10.30 presso la sala conferenze del Comando Provinciale Carabinieri di Pisa. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.