BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SANTO DEL GIORNO/ Il 21 novembre si celebra San Gelasio I papa

foto: Infophotofoto: Infophoto

All'ultimo papa africano è dovuto peraltro anche l'inizio dell'usanza riguardante le ordinazioni nei giorni di magro. 
Il suo pontificato, durato un quadriennio, viene ricordato come quello in cui vengono indeboliti sino all'annullamento gli ultimi residui ancora esistenti di paganesimo, oltre che per la lotta strenua contro mani­cheismo, ancora forte a Roma, e pelagianesimo, influente invece in Dalmazia e nel Piceno. Un periodo breve, ma non per questo meno intenso, nel corso del quale Gelasio dimostra particolare attitudine non solo nella lotta alle eresie, ma anche nel perseguire l'elevazione spirituale e materiale dei bisognosi. Tanto da spingere Dionigi il Piccolo a dire di lui che muore povero dopo aver arricchito i poveri. Un giudizio derivante probabilmente dal fatto che nel corso di una delle tante carestie dell'epoca si spinge a regalare tutti i suoi averi ai poveri. Dopo il suo decesso, avvenuto nel 496, sarà sepolto all'interno della Basilica di San Pietro.

© Riproduzione Riservata.