BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SFRATTO/ Riceve la notifica di sgombero, donna di 39 anni muore di infarto

Ha avuto un infarto dopo la notizia che avrebbe dovuto lasciare l’alloggio popolare in cui viveva con le sue tre figlie, dopo la separazione dal marito. è morta all'età di 39 anni.

foto: Infophotofoto: Infophoto

Ha avuto un infarto dopo la notizia che avrebbe dovuto lasciare l’alloggio popolare in cui viveva con le sue tre figlie, dopo la separazione dal marito. Così Lucia Antonelli è morta all’età di 39 anni. La sera prima aveva ricevuto la notifica dell’atto di sgombero. Una casa alla quale non aveva più diritto perché il marito era ancora registrato nel suo nucleo familiare. La giovane donna ha lasciato tre figlie di 20, 18 e 13 anni. È accaduto a Pregiato, nel comune di Cava de’ Tirreni. Adesso i familiari della donna accusano il Comune di un presunto errore nella documentazione. La donna e le figlie vivevano nell’appartamento da un anno. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.