BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIRUS EBOLA/ Il medico italiano contagiato è a Roma: condizioni stabili ma febbre alta

Pubblicazione:mercoledì 26 novembre 2014

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

VIRUS EBOLA, NEWS - Il Ministero della Salute ha diffuso oggi il nuovo bollettino medico sulle condizioni del medico italiano affetto da virus Ebola e ricoverato dal 25 novembre presso l’Istituto Spallanzani di Roma. L’uomo ha ancora la febbre, alle ore 11 di oggi la temperatura corporea era 38,5 gradi, ma "le condizioni sono stabili" e "la pressione è normale". Soprattutto il paziente "non presenta nuovi sintomi caratteristici della malattia, in particolare non ha segni emorragici" e ha iniziato ieri il trattamento sperimentale, "che è stato ben tollerato". Il Ministero spiega anche che il farmaco utilizzato "è stato ottenuto con una procedura speciale per l’importazione dei farmaci non registrati. La stessa procedura continuerà a garantire l’approvvigionamento del farmaco fino al completamento del ciclo terapeutico". Il medico italiano continua ad essere monitorato per la funzionalità cardiaca, epatica e renale per  identificare precocemente la eventuale comparsa di effetti avversi al trattamento.



© Riproduzione Riservata.