BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ASSALTO SULLA A1/ Camion in fiamme, chiodi sull'asfalto: attacco a portavalori, autostrada chiusa

Attacco a un furgone portavalori sull'autostrada A1 all'altezza di Lodi, i banditi danno alle fiamme dei camion e spargono chiodi sull'asfalto, ecco cosa è successo

Immagine di archivio Immagine di archivio

Autostrada A1, la più importante e trafficata d'Italia. Sono le 6 del mattino all'altezza di Lodi. Due camion sono in fiamme, sull'asfalto ci sono chiodi. E' uno scenario da film, ma film purtroppo non è. Una  banda di ladri sembra composta da tre persone ha organizzato  l'assalto a un furgone portavalori. I camion in fiamme sono messi di traverso con l'intento di bloccare il furgone, ma per qualche motivo l'autista del portavalori riesce a sfuggire all'agguato e continuare la sua corsa. Rimangono invece bloccate dai chiodi le due auto di scorta. Poteva essere una tragedia se in quel momento fossero giunti ad alta velocità macchine e tir. L'autostrada ovviamente è stata chiusa e bloccata. Dei banditi però nessuna traccia, sono riusciti a scappare. Autostrade per l'Italia consiglia di uscire dopo l'uscita obbligatoria di Lodi e quindi prendere la via Emilia per chi si dirige a Bologna. Chi è diretto a Milano si consiglia di prendere la A22 del Brennero e poi la A4 verso Milano.

© Riproduzione Riservata.