BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

COLLETTA ALIMENTARE 2014/ Paolo Cevoli: "comprate almeno i pelati. Come me"

Pubblicazione:

Paolo Cevoli  Paolo Cevoli

Una scelta congeniale, quella di servire:  per anni cameriere nella pensione di famiglia, uno che dunque serviva al tavolo, e che coglieva (e ancora coglie…) quanto è bello servire, far contento il cliente, dargli soddisfazione. Un po’ come i volontari della Colletta? "In effetti negli anni della mia giovinezza riccionese facevo il cameriere nella pensione Cinzia dei miei genitori. Il mio babbo diceva sempre "Quando son contenti in clienti siam contenti anche noi". Io penso che sia proprio così. La nostra natura è quella di donarsi agli altri, di servire il prossimo. È faticoso, ma fa felici. Essere figli di albergatori ha un altro vantaggio mica da ridere: i genitori non possono dire "Questa casa non è un albergo!".

Cosa c'è nel futuro prossimo del comico romagnolo? "Sto lavorando ad un mio film comico (naturalmente!) ambientato fra gli alpini della prima guerra mondiale. Se tutto va bene esce fra febbraio e marzo 2015. Vestirò i panni del maestro elementare riminese Gino Montanari il quale, a causa dei suoi comportamenti libertini ed anti interventisti, è costretto ad arruolarsi volontario nella Grande Guerra. Gino verrà destinato in un avamposto in Valtellina come eliografista. La guerra, la montagna, il nemico, gli alpini, ma soprattutto l’amicizia con Aniello, fante del 99 di Capri, cambieranno lo sguardo di Gino sul mondo: la montagna, la guerra e tutta la vita avranno uno scopo nuovo. È la storia di una conversione alla montagna, all’amore, alla vita. Siete tutti invitati! Intanto buona Colletta". A proposito, farà la Colletta anche quest’anno? "Sicuramente farò la spesa, un gesto semplice che vale molto per chi ha molto poco".



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.