BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MASSA CARRARA/ Rischio rimpatrio, ragazza straniera sposa il suocero 87enne

Pubblicazione:

foto: Infophoto  foto: Infophoto

Il figlio attende il divorzio, l’anziano padre sposa la nuora straniera per farla rimanere in Italia. Lui ha 87 anni, e a Villafranca, piccolo paesino dell’entroterra in provincia di Massa Carrara, lo conoscono come il barone. È un ex show man di uno dei locali storici del paese, il Nido, dove andarono personaggi come Carmen Russo, I Camaleonti e Anna Oxa. «Mi hanno chiesto un piccolo piacere, una cosa da nulla direi- racconta l’anziano al “Corriere fiorentino” -; non potendo sposarla lui, mio figlio intendo, siccome non aveva ottenuto ancora il divorzio ufficiale dalla ex moglie, l’ho dovuta sposare io, per evitare che la mandassero via dall’Italia. Ho pensato che fosse la cosa giusta da fare, mio figlio aveva già perso una moglie e con la seconda non era andata meglio. Volevo che fosse felice, tutto qui». Una storia d’amore nata a prima vista tra i due ragazzi, con un permesso di soggiorno per scopi turistici, e la ragazza brasiliana avrebbe dovuto lasciare l’Italia nel 2013, ma lui – anche se con un matrimonio finito alle spalle – non poteva sposarla perché ancora non divorziato. Così l’idea. Il matrimonio è stato dunque celebrato in Comune a Villafranca di Lunigiana, dove fidanzata e suocero si sono scambiati la promessa. «Qualcuno ha detto che sono vecchio per fare certe cose, ma io mi sento un giovanotto; vivo da solo, cucino, lavo e stiro le mie camicie, sono sempre in attività. A volte vado ancora al Nido, che è diventata una grande discoteca per ragazzi e osservo l’ambiente con nostalgia. Riguardo le mie nozze, devo dire la verità un po’ mi sono pentito, perché adesso non potrò più sposarmi davvero, e ho ancora una vita davanti e anche un sogno. Vorrei morire facendo l’amore con una donna che amo». (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.