BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

IMU/ Genova, il comune "evasore" costretto a pagare la tassa 2014

Una battaglia intrapresa tra i piccoli centri di Busalla, Montaggio, Bargagli in provincia di Genova e Sorso, un paesino del Sassarese, contro il Comune, che ha dovuto pagare l'Imu 2014

foto: Infophotofoto: Infophoto

Alla fine della battaglia intrapresa tra i piccoli centri di Busalla, Montaggio, Bargagli in provincia di Genova e Sorso, un paesino del Sassarese, contro il comune di Genova, i quattro centri l’hanno spuntata e il Comune ha versato l’Imu per gli immobili di sua proprietà. Hanno infatti ottenuto che l’evasore pagasse l’Imu del 2014. L’irregolare in questione era appunto il Comune di Genova, che nulla aveva versato per gli immobili di proprietà che si trovano sul suo territorio, perché si sarebbe dovuto pagare da solo. Diversa è la situazione per i quattro centri che si trovano sul suo territorio, per i quali la commissione tributaria ha riconosciuto l’onere del Comune di versare l’Imu 2014. In attesa della decisione su un nuovo ricorso, intanto, il Comune ha versato 16.724euro a Busalla, 461 a Sorso, 700 a Montaggio e 282 a Bargagli. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.