BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SARAH SCAZZI/ Telefonata tra Sabrina a Michele, sì dei giudici alla trascrizione dal dialetto (oggi venerdì 12 dicembre 2014)

Pubblicazione:

Il processo per l'omicidio di Sarah Scazzi (Infophoto)  Il processo per l'omicidio di Sarah Scazzi (Infophoto)

SARAH SCAZZI: TELEFONATA TRA SABRINA A MICHELE, SÌ DEI GIUDICI ALLA TRASCRIZIONE DAL DIALETTO (OGGI VENERDÌ 12 DICEMBRE 2014) - Novità sul processo di omicidio della 15enne di Avetrana, Sarah Scazzi, avvenuto nell’agosto del 2010. La Corte d’assise d’appello, in occasione della nuova udienza del processo di omicidio a carico di Sabrina Misseri e Cosima Serrano, ha dato l’ok per la trascrizione dei dialoghi avvenuti tra Sabrina e suo padre Michele Misseri - condannato anch’egli a scontare una pena per soppressione di cadavere - nella telefonata intercettata il 7 ottobre 2010, come richiesto dalla difesa delle imputate. Dopo la trascrizione si potrà procedere anche con la traduzione dal dialetto della conversazione: nella telefonata sembra che la cugina della vittima abbia chiesto al padre “perché l’hai fatto?”.



© Riproduzione Riservata.