BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BOLLETTINO NEVE/ Impianti aperti e piste, ecco dove si scia (oggi, domenica 21 dicembre 2014)

Bollettino neve, impianti aperti e piste, ecco dove si scia oggi, domenica 21 dicembre 2014. Le nuove aperture dei complessi sciistici in questa stagione invernale 2014/2015. 

(Infophoto) (Infophoto)

BOLLETTINO NEVE: LA SITUAZIONE AL 21 DICEMBRE 2014 - Ancora qualche nuova apertura per quanto riguarda le piste da sci e i comprensori, oggi domenica 21 dicembre 2014: nonostante le condizioni meteo ancora non siano ancora delle migliori, tanti complessi sciistici non si lasciano scoraggiare. Ecco dove si scia durante questo week-end che precede le feste natalizie: apertura a Civetta, in Veneto, nel comprensorio delle Dolomiti Superski. Da venerdì 19 dicembre sono aperte le seggiovie Pescul-Fertazza, Fertazza e Santa Fosca, oltre che il collegamento tra Selva di Cadore e Alleghe, Alleghe-Piani di Pezzè, Piani di Pezzè-Col, dei Baldi e infine anche Col Fioret. Le piste aperte a Civette, invece, sono: Fertazza 1, Le Ciaune, Campo Scuola Santa Fosca, Coldai, Baldi e Fernazza. Si scia anche sulla Arabba - Marmolada, dove da ieri, sabato 20 dicembre 2014, sono operativi gli impianti di Sass de La Vegla, la seggiovia Mesola, Padon 1 e 2, Europa 1 e 2, Cherz 2 e anche la seggiovia Vizza. Ornella, Salere, Rientro, Bec de Roces, Cherz 1, Belvedere 1, Fodom e Maria sono invece le piste percorribili. In questo week-end sono aperti anche gli impianti a Pontechianale, in provincia di Cuneo (Piemonte) e sono disponibili per la discesa molti tracciati a Pila, aperte già da qualche giorno. In particolare, si scia sulla pista Le Chatelaine e anche nei raccordi dal 2 al 5, con la nuova apertura delle seggiovie Chamolè e La Nuova, oltre che ovviamente la cabinovia che raggiunge la quota. Si parte anche a Courmayeur, sul Monte Bianco, dove sono aperte la Dolonne, la funivia Courmayeur, la telecabina Checrouit, ma anche le seggiovie Maison, Youla, Bertolini e Vielle (quest’ultima solo per i pedoni). Lo ski-pass è venduto eccezionalmente alla cifra di 23 euro.

© Riproduzione Riservata.