BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SCANDIANO / Picchia la moglie e le strappa i capelli il giorno di Santo Stefano

È stato arrestato per maltrattamenti un uomo di quarant’anni a Scandiano, nel Reggiano. L’uomo è stato fermato dai carabinieri per aver picchiato la moglie. Ad avvisare i militari la donna

foto:Infophoto foto:Infophoto

È stato arrestato per maltrattamenti un uomo di quarant’anni a Scandiano, nel Reggiano. L’uomo è stato fermato dai carabinieri per aver picchiato la moglie. Dopo la lite, è stata la donna ad avvisare i militari, che l’hanno trovata tumefatta, sotto shock e con i capelli strappati. Purtroppo le violenze in famiglia non erano un copione inedito: un litigio nato per motivi banali si concludeva, spesso, con un pestaggio. Ed è proprio quello che è successo durante le feste. Una discussione, il nervosismo che sale e poi gli schiaffi. E i calci. E una mano che afferra i capelli della donna con forza e strappandole una grossa ciocca. L’uomo ha poi pensato di buttare nel pattume i capelli strappati alla moglie. Approfittando di questa distrazione, la donna si è barricata in bagno e ha chiamato i soccorsi. La signora è stata accompagnata in ospedale, dove è stata medicata, mentre il marito è finito in carcere. (Serena marotta) 

© Riproduzione Riservata.