BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SONDAGGIO/ Demos 2014: si salva solo Papa Francesco, lo apprezzano 9 italiani su 10

Un sondaggio condotto dall'agenzia Demos per conto del quotidiano La Repubblica mostra una Italia senza più fiducia e punti di riferimento, a parte il Papa

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Il quadro dell'Italia e degli italiani al termine del 2014 è semplicemente disastroso, in termini di fiducia, valori, personaggi pubblici. Demos, per conto del quotidiano Repubblica, ha condotto l'annuale indagine sul tema Gli italiani e lo Stato. Quello che ne emerge è la solitudine di chi non crede e non si fida più di nessuno. Solo il 15% degli italiani si fida dello Stato, lo scorso anno era il 19%. Gli italiani non credono più neanche all'Europa: solo uno su quattro s fida dell'Unione europea. I politici e il Parlamento? Non interessano più a nessuno e nessuno crede loro: solo il 3%, praticamente zero. Crolla anche la fiducia nel capo dello Stato Giorgio Napolitano, che passa dal 71% del 2010 al 44% di oggi, 5 punti in meno dello scorso anno. I giudici? Dimenticati e sfiduciati anche loro: dal 50% di fiducia nel 2010, al 40% dello scorso anno, al 33% del 2014. Tutto nero? No, perché almeno qualcosa e qualcuno a cui gli italiani credono ancora e in cui ripongono fiducia c'è: è papa Francesco stimato da 9 italiani su 10, praticamente tutti. Interessante: in fondo il papa è il capo di uno Stato straniero e una autorità religiosa. Come dire: non ci resta che Dio...

© Riproduzione Riservata.